• Coordinatore: Prof. Mauro Sciarelli (email: mauro.sciarelli@unina.it )
Obie​ttivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale (CLEA) si propone di fornire una preparazione approfondita nell'ambito dellediscipline economiche aziendali, integrando i saperi provenienti dalla matrice degli studi aziendalistici con quelli provenienti dalle aree disciplinari dell'economia, del diritto, dei metodi quantitativi di supporto alle decisioni. Il Corso di laurea magistrale in Economia Aziendale, attraverso un'articolata offerta formativa, persegue la formazione di diversiprofili professionali. In primo luogo, gli studenti del Corso di Laurea Magistrale potranno specializzarsi nello sviluppo di adeguate competenze professionali tali da poter, una volta laureati, lavorare all'interno di sistemi manageriali complessi. In tal senso, sono necessarie conoscenze complesse relative ai caratteri strategici e gestionali delle imprese, all'interno di un quadro economico che richiede per la sua comprensione anche conoscenze riconducili alle scienze economiche, alle discipline quantitative, ed anche alle scienze giuridiche commerciali. Inoltre, il Corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale consente agli studenti di specializzare le proprie competenze professionali in maniera tale da poter essere in grado di sviluppare modelli di innovazione di processo e di prodotto per aumentare la competitività dei sistemi aziendali e delle aree territoriali, nelle quali, una volta laureati, saranno chiamati ad operare. L'offerta formativa consente anche di acquisire adeguate competenze di natura specialistica per poter promuovere dinamiche virtuose di apertura delle imprese a mercati e strategie internazionali. Il corso di laurea magistrale in economia aziendale forma anche figure professionali in grado di svolgere la professione di Dottore Commercialista. 
L'esercizio della professione di dottore commercialista da parte dei laureati nel Corso di Laurea Magistrale inEconomia Aziendale, è subordinato al rispetto della normativa vigente in tema di iscrizione agli ordini professionali.Il Corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale (CLEA LM) fornisce agli iscritti conoscenze specialistiche e li aiuta ad affinare le capacità critiche e di problem solving.
Le finalità di carattere generale esplicitate in precedenza vengono contestualizzate operativamente nella creazione di figure professionali ad elevata competenza dei processi di gestione delle aziende private e pubbliche, con una forte enfasi sulle capacità di analisi di problemi complessi, e con un'attenzione specifica alle linee prospettiche di tendenza dell'economia globalizzata. In questo senso, il Corso di Laurea Magistrale persegue differenti finalità formative. La prima finalità è quella di formare laureati dotati di particolari competenze ed elevate professionalità in area manageriale e nella gestione di strutture aziendali. Si prevede quindi di fornire una prima base di preparazione in coerenza con le tendenze in atto nel mercato del lavoro. In particolare, il corso mira a formare esperti ad alta specializzazione nello sviluppo e nell'applicazione di sistemi manageriali complessi. In questo ambito risultano essenziali, oltre alle conoscenze relative ai caratteri strategici e gestionali delle organizzazioni, anche l'approfondimento degli strumenti quantitativi per le decisioni di impresa e delle implicazioni giuridiche commerciali. Inoltre, in ragione dell'articolazione dell'offerta formativa il laureato nella Laurea Magistrale in Economia Aziendale sarà in grado di specializzarsi nello sviluppo di modelli di innovazione di processo e di prodotto per aumentare la competitività dei sistemi aziendali e delle aree territoriali in cui sarà chiamato ad operare. In questo ambito, risulta essenziale formare soggetti dotati di competenze con riferimento al controllo quantitativo di qualità, alla protezione giuridica dei marchi, alla gestione dei sistemi, alla valutazione della strategia e della performance anche nelle sue implicazioni finanziarie, alle ricerche di mercato, alla tecnologia dei cicli produttivi, alle metodologie e agli strumenti di progettazione organizzativa, all'organizzazione dei sistemi informativi aziendali. Inoltre, i laureati nella Laurea Magistrale in Economia Aziendale saranno in grado di specializzarsi acquisendo le necessarie competenze per la gestione delle imprese internazionali, in tema di accounting e di reporting ispirato a standard internazionali, di marketing internazionale, con attenzione particolare ai risvolti giuridici e fiscali dei processi di internazionalizzazione, ai rapporti con le istituzioni economiche internazionali e all'organizzazione delle reti aziendali. L'articolazione dell'offerta formativa del corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale prevede anche che gli studenti possano specializzarsi in maniera più diretta e naturale nell'esercizio della libera professione di Dottore Commercialista. Si sottolinea, ad ogni modo, che l'esercizio della professione è subordinato al rispetto della normativa vigente in tema di iscrizione agli ordini professionali. I laureati nella Laurea Magistrale in Economia Aziendale potranno, quindi, acquisire alte competenze con riferimento alla Tecnica professionale applicata a soggetti imprenditoriali, alla creazione di impresa, ai risvolti giuridici e fiscali della professione del dottore commercialista, alla più ampia visione di governance aziendale. In ultimo, il Corso di Laurea Magistrale intende creare figure professionali in grado di operare nell'ampia sfera di attività economiche (pubblica amministrazione, società pubbliche, società miste) riconducibili al sistema pubblico. In questo ambito risulta essenziale formare soggetti dotati di competenze con riferimento all'economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, alla valutazione quantitativa delle performance, all'economia dei settori a rete, all'organizzazione e gestione delle risorse umane nei sistemi pubblici, alla gestione e all'erogazione dei servizi di pubblica utilità, al marketing territoriale, alle implicazioni giuridiche e normative collegate alle attività pubbliche nell'economia.
 
Competenze acquisibili
Il corso CLEA LM, nelle sue articolazioni permette di apprendere il funzionamento e l'evoluzione delle imprese, nonchè di definire approcci, modelli e schemi realistici nella formalizzazione ed implementazione delle scelte aziendali, sviluppando una visione sistemica dell'impresa. Il CLEA LM fornisce conoscenze spendibili nelle principali funzioni aziendali, che riguardano i sistemi di pianificazione, gestione e controllo delle imprese, supportate dalla strumentazione giuridica e dai metodi quantitativi collegati.
 
Sbocchi occupazionali prevalenti 
Il Corso favorisce l'acquisizione di tutte le competenze specialistiche e trasversali fondamentali per l'inserimento del laureato in posizione di middle e top management, sia in imprese e organizzazioni che nella pubblica amministrazione. Inoltre i laureati magistrali possono conseguire l'abilitazione a svolgere la professione di Dottore Commercialista (sezione A dell'albo unico dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili) beneficiando dell'esonero dalla prima prova scritta di esame.