Lo stage è un'esperienza professionale che consente agli studenti, ai laureati e ai diplomati master di entrare in contatto con il mondo del lavoro. Può essere svolto in Italia o all'estero, presso:
  • aziende pubbliche e private, industriali, commerciali e di servizi;
  • società di consulenza e revisione;
  • banche e società finanziarie;
  • studi professionali e associazioni di categoria;
  • istituzioni nazionali e sovranazionali;
  • enti pubblici, istituzioni e associazioni culturali e artistiche;
  • enti non profit, organizzazioni internazionali, ambasciate e camere di commercio;
  • enti e aziende operanti nel settore del turismo, della comunicazione e dei media.
 
Durante il proprio percorso di studi è possibile svolgere più di uno stage ma, ai fini del riconoscimento dei crediti, sarà ritenuta valida soltanto una singola esperienza. Le altre costituiranno esclusivamente un arricchimento personale e professionale.
Lo stage si caratterizza per:
  • la finalità formativa: sviluppa competenze e orienta nelle scelte professionali;
  • il luogo di svolgimento: una realtà lavorativa organizzata per ospitare tirocinanti;
  • la durata massima: 12 mesi per gli stage curriculari e 6 mesi per quelli extra-curriculari, proroghe comprese.
 
Finalità dello stage
Lo stage ha finalità formativa e si rivolge a tutti gli studenti, i laureati entro 12 mesi dalla laurea ed i diplomati master che desiderino avvicinarsi al mondo del lavoro e delle professioni, anche prima della laurea, per testare le proprie conoscenze, per sviluppare nuove competenze e per verificare le proprie attitudini. Costituisce quindi uno strumento utile per orientare le proprie scelte professionali future.
 
Gli studenti interessati possono prendere visione del seguente vademecum
 
Partner del progetto: