La Task Force di Ateneo anti COVID-19, il Servizio di Prevenzione e Protezione e i Medici Competenti di Ateneo, nel rispetto dei riferimenti scientifici disponibili alla data del 30 aprile 2020, messi a disposizione dall'OMS, Ministero della Salute, ISS e Inail hanno definito le misure da attuare per la tutela della salute dei lavoratori e degli altri soggetti che frequentano l'Ateneo in relazione alla diffusione del Coronavirus a partire dal 04.05.2020 e per i tirocini curriculari precisano quanto segue:

Fino al 31.05.2020 le attività di tirocinio potranno svolgersi esclusivamente nella modalità a distanza.

Fino al 31.07.2020 le attività di tirocinio, svolte in presenza presso le sedi istituzionali, dovranno essere organizzate affinché negli spazi ove esse si svolgono siano rispettati gli affollamenti massimi nonché le eventuali ulteriori limitazioni indicate dal Servizio di Prevenzione e Protezione.

A partire dal 01.06.2020 e fino al 31.07.2020 la ripresa delle attività di tirocinio, svolte in presenza presso terzi, potranno avvenire adottando le seguenti misure:

- valutazione delle condizioni di diffusione del contagio nell'area ove deve essere svolta l'attività;

-  coordinamento con il soggetto ospitante per verificare le misure di prevenzione e protezione anti-COVID ivi adottate.

Le attività di tirocinio delle professioni sanitaria e medica continuano senza alcuna limitazione.

Per quanto attiene  la stipula della convenzione  la documentazione potrà essere inoltrata  esclusivamente via pec con file p7m della firma digitale all'indirizzo dip.econ-man-ist@pec.unina.it. Successivamente il Dipartimento trasmetterà la documentazione all'UTS (Ufficio Tirocini Studenti dell'Ateneo).  Una copia della Convenzione firmata dal Magnifico Rettore verrà spedita dall'UTS all'azienda neo convenzionata e inserita nell'Elenco delle  Convenzioni di Tirocinio Curriculare Attive consultabile al link:

http://allegati.unina.it/studenti/tirocini/doc/ConvenzioniAttive.pdf

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti si prega contattare la referente dei tirocini e convenzioni curriculari del Dipartimento, Sig.ra Marialuisa Proto,  al seguente indirizzo email: marproto@unina.it oppure  tramite la piattaforma Microsoft Teams per  prenotare un colloquio.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Lo stage è un'esperienza professionale che consente agli studenti, ai laureati e ai diplomati master di entrare in contatto con il mondo del lavoro. Può essere svolto in Italia o all'estero, presso:
  • aziende pubbliche e private, industriali, commerciali e di servizi;
  • società di consulenza e revisione;
  • banche e società finanziarie;
  • studi professionali e associazioni di categoria;
  • istituzioni nazionali e sovranazionali;
  • enti pubblici, istituzioni e associazioni culturali e artistiche;
  • enti non profit, organizzazioni internazionali, ambasciate e camere di commercio;
  • enti e aziende operanti nel settore del turismo, della comunicazione e dei media.
 
Durante il proprio percorso di studi è possibile svolgere più di uno stage ma, ai fini del riconoscimento dei crediti, sarà ritenuta valida soltanto una singola esperienza. Le altre costituiranno esclusivamente un arricchimento personale e professionale.
Lo stage si caratterizza per:
  • la finalità formativa: sviluppa competenze e orienta nelle scelte professionali;
  • il luogo di svolgimento: una realtà lavorativa organizzata per ospitare tirocinanti;
  • la durata massima: 12 mesi per gli stage curriculari e 6 mesi per quelli extra-curriculari, proroghe comprese.
 
Finalità dello stage
Lo stage ha finalità formativa e si rivolge a tutti gli studenti, i laureati entro 12 mesi dalla laurea ed i diplomati master che desiderino avvicinarsi al mondo del lavoro e delle professioni, anche prima della laurea, per testare le proprie conoscenze, per sviluppare nuove competenze e per verificare le proprie attitudini. Costituisce quindi uno strumento utile per orientare le proprie scelte professionali future.
 
Gli studenti interessati possono prendere visione del seguente vademecum
 
Partner del progetto: